I nuovi Huawei p30 pro Samsung s10 X 5G e poi lui Iphone XR



Non ho ancora terminato il mio Hunger phone finalissima che sarebbe tutta da rifare la finale. Certo i finalisti sarebbero sempre loro: Samsung Galaxy e Huawei ma l'anno prossimo protebbero esserci  due nuovi prodotti che protrebbero avere fino a 12 GB di RAM entrambi.




Oramai, a parte OnePlus 6T e Xiaomi Mi MIX 3, il nostro 2018 è bello che finito e parlare dei nuovi pezzi da novanta di Huawei e Samsung in arrivo l’anno prossimo non suona più così strano.
Weibo, il noto social network cinese, sta dietro alla nuova indiscrezione di cui vi parliamo oggi relativa alle presunte due varianti al top dei due colossi della telefonia: un certo Samsung Galaxy S10 X 5G e Huawei P30 Pro.
Ritroviamo questi ultimi nello schema che segue dove compaiono accanto a dispositivi ufficiali e non. I presunti, sebbene privi di prezzo, sono provvisti di informazioni sul periodo di lancio e sulla quantità di RAM che potrebbero avere a bordo.
Come vediamo, per quanto riguarda Samsung, le tre varianti (più una quarta compatibile con le reti 5G) sono date con un quantitativo di RAM che spazia dai 4 GB del modello base, ai 12 GB della variante Galaxy S10 X 5G.
Parlando invece di Huawei, sono due le varianti listate: Huawei P30 con a bordo 8 GB di RAM che arriverebbero a ben 12 GB per Huawei P30 Pro. Situazione sovrapponibile poi per quanto riguarda il periodo di lancio presunto, previsto per marzo 2019 secondo quella stessa immagine.
Comunque, non c’è nemmeno il bisogno di ricordarvi che si tratta di mere indiscrezioni.
Ad ad ogni qual modo in attesa dei due colossi  ce n'è un terzo, c'è lui: A poche ore dal rilascio ufficiale di iPhone XR, Apple pubblica sul suo sito ufficiale la lista aggiornata dei costi di riparazione inserendo anche il nuovo smartphone. Inaspettatamente la riparazione dello schermo e degli altri danni è più bassa sia dei nuovi modelli di iPhone presentati quest'anno, che dell'iPhone X.
Ricordiamo che l'assistenza Apple prevede tali prezzi a seguito di danni accidentali, non sono coperti dalla garanzia, e in caso di rottura dello schermo e assenza della garanzia AppleCare+.
I prezzi di riparazione dei nuovi iPhone XR sono di 221,20€ in caso di rottura dello schermo e di 431,20€ in caso di altri danni. L'iphone X e XS invece alzano il prezzo di circa 90€ in caso di rottura dello schermo, infatti, la riparazione costa 311,20€; il prezzo lievita se la riparazione prevede danni accidentali arrivando a costare 591,20€. Il modello più grande aumenta ulteriormente i prezzi, infatti la riparazione dello schermo di iPhone XS Max costa 361,20€ e la riparazione a danni accidentali ha un prezzo di 641,20€.
Questi prezzi sono comprensivi di IVA e in aggiunta hanno 12,20€ di tasse di spedizioneche verranno addebitate solo nel caso sia necessario spedire l'iPhone. Questi prezzi non prevedono, come detto in precedenza, la garanzia AppleCare+; le spese nel caso di riparazione dello schermo con la garanzia sarebbero di 29€, che diventano 99€ in caso di altri danni.

La domanda che nasce spontanea è oltre il prezzo il nuovo Iphone XR sarà  come l'Iphone X  ovvero assolutamente inferiore a Samsung s9 plus e Huawei p20 pro? 
Lo scopriremo insieme. Rimanete sintonizzati.


Commenti