Avril Lavigne e la sua stupenda Head above water e il suo perché.

HEAD ABOVE WATER 

 AVRIL LAVIGNE

Testi canzoni Avril Lavigne, ecco “Head above Water”:
I’ve gotta keep the calm before the storm
I don’t want less, I don’t want more
Must bar the windows and the doors
to keep me safe to keep me warm
Yeah, my life is what I’m fighting for
can’t part the sea, can’t reach the shore
and my voice becomes the driving force
I won’t let this pull me overboard
God! Keep my head above water!
Don’t let me drown
It gets harder
I’ll meet you there at the altar
as I fall down to my knees
Don’t let me drown, drown, drown
don’t let me, don’t let me, don’t let me drown
So pull me up from down below
cause I’m underneath the undertow
come drive me up and hold me close
I need you now I need you most
God! Keep my head above water!
Don’t let me drown
It gets harder
I’ll meet you there at the altar
as I fall down to my knees
Don’t let me drown, drown, drown
don’t let me, don’t let, don’t let me drown
I keep my head above water, above water
And I can’t see in the stormy weather
I can’t seem to keep it all together
And I can’t swim in the ocean like this forever
And I can’t breathe
God! Keep my head above water
I lose my breath
and the bottom come rescue me
I’ll be waiting
I’m too young to fall asleep
God! Keep my head above water!
Don’t let me drown
It gets harder
I’ll meet you there at the altar
as I fall down to my knees
Don’t let me drown
don’t let me don’t let me drown
Drown, drown, drown… don’t let me!
Don’t let me drown
I keep my head above water, above water

HEAD ABOVE WATER TRADUZIONE AVRIL LAVIGNE

Devo mantenere la calma prima della tempesta
non voglio di meno, non voglio di più
Devo barricare le finestre e le porte
per tenermi al sicuro per tenermi al caldo
La vita è ciò per cui sto lottando
non riesco a lasciare il mare, non riesco a raggiungere la spiaggia
la mia voce diventa la forza che mi guida
non lascerò che questo mi spinga al largo
Dio, tieni la mia testa fuori dall’acqua
Non lasciarmi annegare
È diventato più difficile
Ci incontreremo lì all’altare
mentre cado in ginocchio
Non lasciarmi annegare, annegare, annegare
allora spingimi su da qui in basso
perchè sono alla risacca
vieni a tirarmi su e stringimi forte
ho bisogno di te adesso, ho bisogno di te più di ogni altra cosa
Dio, tieni la mia testa fuori dall’acqua
Non lasciarmi annegare
È diventato più difficile
Ci incontreremo lì all’altare
mentre cado in ginocchio
Non lasciarmi annegare, annegare, annegare
E non riesco a vedere nel tempo tempestoso
Non riesco a tenere tutto insieme
E non posso nuotare nell’oceano in questo modo per sempre
E non riesco a respirare
Dio, tienimi la testa fuori dall’acqua
perdo il respiro, in fondo, vieni a salvarmi
aspetterò,
sono troppo giovane per addormentarmi
Dio, tieni la mia testa fuori dall’acqua
Non lasciarmi annegare
È diventato più difficile
Ci incontreremo lì all’altare
mentre cado in ginocchio
Non lasciarmi annegare, annegare, annegare.
Negli ultimi cinque anni, la Lavigne ha messo in sospeso la sua carriera mentre lottava per la vita contro la debilitante malattia di Lyme. La sua lotta è stata ancor più drammatica per l’incapacità del suo medico di identificare la malattia. Per quache tempo la cantante è rimasta in una sorta di limbo, sentendosi terribilmente malata mentre le dicevano che forse tutto dipendeva dalla sua testa.

Ci son voluti quasi due mesi prima che le venisse diagnosticata la malattia di Lyme, ma come sa chiunque conosca questa malattia più si ritarda il trattamento peggiore sarà lo sviluppo del disturbo.

La cantante ha confidato la sua esperienza durante un’intervista rilasciata ad ABC News in cui ha ringraziato i suoi fans per averle inviato tanti video di sostegno:

“Mi sono seduta sul letto e ho guardato quei video, e ho fatto esattamente quello che sto facendo in questo momento. Ho pianto in modo irrefrenabile. Mi sono sentita molto amata. Sembra sciocco dirlo, ma ho davvero sentito la vicinanza dei miei fans durante tutto questo processo”.

Il testo di Head Above Water paragona la malattia al fatto di annegare. Ogni versetto rivela l’orrore che Avril ha provato non sapendo se avrebbe vinto o meno la malattia di Lyme. Ciascun ritornello arriva allora come una preghiera disperata perché Dio la aiuti a tenere la testa fuori dall’acqua e le permetta di resistere un altro giorno.

A livello musicale, Avril non ha perso nulla in questa pausa quinquennale. Anche se la melodia non fa lo stesso uso della distorsione acustica delle opere precedenti, mantiene la personalità di pop-punk rockerper cui è nota. Il brano Head Above Water si concentra sulla voce della Lavigne, che è maturata e si è rafforzata notevolmente dal suo primo lavoro, Sk8er Boi.

Anche l’arrangiamento del tema è decisamente appropriato, con un crescendo a livello di intensità. Ci è piaciuto soprattutto l’uso dell’accompagnamento orchestrale per creare una vibrazione fragorosa mentre lei canta sopra la tempesta. Il suo melisma nell’ultima metà del ritornello ce l’ha anche fatta immaginare come cantante di musica country.

In una dichiarazione pubblicata insieme alla canzone, Avril ha descritto il momento in cui ha iniziato a scrivere il testo, quando credeva di essere in punto di morte.

“Pensavo di stare per morire e avevo accettato la cosa. Mia madre si è stesa a letto con me e mi ha abbracciata. Ho sentito che stavo annegando. A voce bassa ho pregato: ‘Dio, per favore, aiutami a tenere la testa fuori dall’acqua’. In quel momento è iniziata la composizione dell’album. È stato come si fosse aperto qualcosa. Si è trattato di un’esperienza molto spirituale. Da quel momento i testi delle canzoni sono fluiti attraverso di me”.

Commenti

  1. Risposte
    1. Sì, peccato il ritornello pop io avrei mantenuto solo la sua voce per tenere la sacralità.

      Elimina

Posta un commento