Non è vero che non sento niente. È vero che nella mia natura o brucio o gelo ma è anche vero che  nel mezzo Io sento qualcosa ma solo che il volume è basso.
Come quelle voci registrate nei vecchi nastri,  le voci non le senti ma ci sono e basta alzare il volume un po' di più per sentirle. Io così, non amplifico nulla di ciò che sento ma qualcosa sento. Basta appoggiare la testa sul mio petto per sentirle.
E in questo momento stanno parlando di te.

Commenti

  1. Altroché se le senti. Quasi mi pare di sentirle anche io da qua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte che Tu sei sensibile...

      Ma io dico dal vivo ... Non trasmetto quello che sento. ..

      Elimina
    2. Ma parli di farlo percepire agli altri? io non credo che sia necessario. Le tue emozioni sono personali, non vanno necessariamente condivise o fatte comprendere all'esterno.

      Elimina
    3. Dipende. Non a tutti certamente, ma con qualcuno certe volte varrebbe la pena.
      Bisognerebbe proprio.

      Elimina
    4. Vanno mostrate solo ai diretti interessati, semmai. Gli altri no.

      Elimina

Posta un commento