download immediato del pdf dell'antologia dei Racconti di Sharazan

Ti aspetto lì, off line, ad un passo dalla felicità e due dalla realtà di tutti i giorni.

Non voglio essere la tua notifica preferita, il tuo on line, lo stalkeramento.
No, abbiamo perso troppo tempo, troppe emozioni, troppi pensieri dietro a queste sciocchezze.
Voglio essere il tuo l'off line perrenne, dove il telefono te lo dimentichi pure.
Perché occupati in altre facende che non abbiamo bisogno di raccontare al mondo ma solo a chi amiamo.

Commenti