psicopativi fissi

7 mag 2018

Sento #poesie

Sento

Sento un battito
sento un pensiero
una mano che scrive piano ciò che dal cuore gli viene.
Questo è luce
è fuoco
è neve che si scioglie
e un’onda che gioca con il mare
è l’immenso  che ritrova se stesso.
Sento tutto questo
Sento te, sento amore, amore per te.

Ti sento

Ti sento dentro
ti sento parlare
ti sento muovere,  respirare.
Ti sento pelle sulla pelle come  seta su camoscio.
Mani sulle mani come se fossero occhi
e il tuo bel corpo la mia mappa.
Fianchi su fianchi
porta dischiusa del paradiso.
Tu sarai la mia chiave del cuore
ed io la tua serratura dell'anima.
Labbra attaccate come calamite
che cercano poli opposti da toccare
nuovi angoli da baciare.
Ed io non sarò più io e tu non sarai più tu
ma saremo noi, una sola anima oramai.

Dentro un sogno
Ti sento e ti penso, sei dentro
i tuoi occhi  neri quando mi guardano severi.
E castani
quando da lontano
mi guardano dolci e sinceri.
La tua bocca che dice e non dice
ma al cuor sospinge quando infine le parole sceglie.
Capelli che non son biondi e non mori che sanno di autunno
che ricordano la mietitura.
Voce  brillante, che mescola  qua e là incertezza  e dolcezza.
Elegante è la sua forma
sapiente il suo scorrere.
E facile ascoltare, sognare.
Le tue mani belle e deliziose che legherei per non farti mai andare via.
Che accarezzerei, che desidererei, che fanno di te
qualcosa vicino  all'infinito perché
dividono senza sosta
il piacere fisico dal loro creare continuo.
Come  la tua mente
A volte machiavellica altre innocente
altre ancora interessante
quasi sempre troppo intelligente.
Sei misterioso  e anche troppo ma il tuo è un giochetto
per trasformarti da angelo a diavoletto.
Certe volte sei timido, lo ricordo
A volte discolo quasi sempre, un po’ distante ma è apparenza
sempre premuroso ma di nascosto.
Questo  tuo essere così distante ma neanche troppo
è il tuo modo un po’ speciale
per farti pensare e ricordare.
Io ti penso e ti ricordo.

                

2 commenti:

Pagine

“Vorrei avere avuto più fiori che cicatrici nel cuore.
Ma alla fine si è ciò che la vita t'insegna ad essere.”

Italiani, popolo di commentatori, tuttologi, blogger e sognatori^^

Scarica Curriculum