E voi se poteste rifare tutto da capo?? Che fareste? Se foste consapevoli del passato lo riscrivereste sempre lo stesso??

E niente mi  tengo il mio dolore al petto e aspetto che passi.
Perché anche nel caso mi fosse stata data un'opportunità di fare tutto da capo. Io credo che quasi sicuramente lo avrei scelto, e avrei fatto gli stessi errori inconsapevoli, perché probabilmente era fisiologico andasse così. Non poteva andare diversamente attraverso la logica della azione e della reazione. Invece se fossi stata consapevole? Lo avrei scelto comunque. Avrei scritto meno, agito di più.
Probabilmente avrei mandato a quel paese tutto e me la sarei vissuta. Dal vero. Sulla pelle. Sempre con l'anima. Quindi meno parole e più fatti. Meno giustificazioni e più dimostrazioni.
Quindi mi tengo il dolore al petto, che molto probabilmente anche ad avere un'altra chance tornerei ad avere. Perché probabilmente la mia vita sarebbe comunque dovuta passare da Topino, comunque sarebbe andata.
Come nel caso del mio matrimonio. Non mi sarei dovuta sposare. È vero. Ma non sarebbe nata la mia Giulietta!! Io voglio la mia Giulietta. Non sarei divenuta quella che sono se non avessi vissuto quello che ho vissuto.
E comunque è stata un'avventura pazzesca sopravvivere a me stessa.
Tornando a Topino,  resto convinta che senza determinati MIEI errori iniziali al 90% ci saremmo già sposati. Poi che sarebbe durata non posso esserne così certa.
Per me sì, comunque, ad oggi, è ancora lui l'uomo della mia vita.
La scelta che vale la pena fare. È stata un emozione unica nel suo genere e comunque per certi versi ha fatto bene alla mia vita.
E che dolore sia allora, perché infondo me lo merito e me lo tengo. Non mi pento.
E scritto ciò seppelitemi pure nei mio brodo.

Commenti

  1. Al di là di come sia andata, credo che questo amore ti abbia dato molto a livello umano. E per molto intendo una serie di cose che certamente ti avranno cambiato e magari pure arricchito, dolore compreso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è stato molto importante. Anche per questo l'affetto rimane. Anche se la vita ci ha diviso e un giorno non lo amerò piú.

      Elimina
  2. Come dici bene, tua figlia è stato un dono immenso e solo per quello è valsa la pena fare quel percorso, oggi la via sembra un ‘altra, tuttavia dietro l’angolo ci sono già sorprese inaspettate. Buona serata, Anna, di cuore.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi basta accettare quello che è stato. Adesso non sono in grado di pensare a quello che verrà.

      Elimina
  3. Rifare da capo..un'opportunità che probabilmente, qualora fosse concreta, accetteremmo. Ma anche in quel caso faremmo scelte che ci troveremo a rimpiangere. La vita è fatta così :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatta.mente! Anche per questo mi bisogna accettare ciò che è stato. Poi quello che sarà sarà.

      Elimina

Posta un commento