Quando i colori della pittura Incontrano i versi della poesia (versione inversa)

MI MANCANO I FONDAMENTALI: LO STREGATTO ASTRATTO non sempre lo incontra solo ...: Potete trovare la foto originale sul mio profilo instagram al link https://www.instagram.com/p/519jUXvbks/?taken-by=enrica_merlo ...


Voglio fare il gioco d'arte inverso a quello precedente...
Quindi darò un verso o una poesia a questo quadro di Enrica (Lo steegatto)
Libro che amo (anche se questo personaggio non mi fa impazzire;)

#poesia 1
Io sono io, io sono me.
Spiro ovunque, sospingo tutto, so tutto.
Sono gelido, sono  sincero, sono unico
Un poco perfido, molto magico.
Arrivo quando voglio
ti prendo e poi di butto.
Ma ti penso e anche molto
ma solo se mi pensi
se no non vale
poi mi faccio male.
Voglio  che tu sia la mia nuvola
la mia foglia da rincorrere
il polline da sperdere.
Perché senza nulla da sospingere chi mai sarò?
Senza te, cosa mai farò?
Sono io, sono me
e me ne vanto ma di questo son certo
Io ti amo.
(Maooo)

#poesia 2

Io ti leggo  nella mente  fra le pieghe dei ricordi
e gli spettri del passato.
Su dammi  la tua mano
e la mia strada sia pure la tua.

E voi?? Che versi vengono in mente?



Commenti