Ho detto no ai servizi Amazon!!

Ho detto NO ai servizi Amazon.
Sarà pure che gli influenzer contro avranno influenzato pure me e fra voci di corridoio, tg e altre notizie sciolte qua e là  ho deciso dire no ad Amazon che mi è sceso dalle ovaie. Alla sua politica dello sfruttamento anche basta!!
Oh sì!! Ho disdetto gli abbonamenti a
Amazon prime che non era male ma non vitale. Poi poggiava sulla crosta dei corrieri, che a voler guardare c'era da fare la mafia anti sfruttamento pure a loro.
Amazon unilimited (con dispiacere) ma non è che lo utilizzassi più. I tempi di un libro ogni tre giorni sono finiti e comunque bisogna essere solidali e coerenti!
Amazon music e su questo ero già scontenta un minuto dopo aver istallato l'app. Non mi sono mai piaciuti i contenitori dove gli mp3 non sono tuoi fidicamente. Passi gli ebook ma le canzini no!! Ma eravamo gratis il primo mese ed è rimasto a gratis perché l'ho tolto subito.

Sul Kindle invece abbiamo discusso io e le mie molte Me ma il riscontro vendite/ guadagni non incideva su loro e  quindi era inutile stare a levare libri sul Kindle store. Comunque per terze parti vi arriverebbero COMUNQUE e allora tanto vale!

 Però preciso che se debbo comprare su Amazon comprerò come su qualsiasi negozio on line. Mi ha solo persa come fedelissima!! Addio sfruttari!!!

Commenti

Posta un commento