psicopativi fissi

7 gen 2018

Risoluzione delle 23.30

Ho appena preso una risoluzione definitiva: mi prendo un anno sabbatico di attesa per me stessa.
Lo attenderò, attenderò Icaro perché è davvero l'unico per la quale vale l'attesa. Non mi interessano i paliativi.
Non voglio essere costretta a dimenticarlo ma non voglio neanche rincorrerlo.
Intanto lavorerò su me stessa.
Tesserò le mie trame sociali e darò alla luce i miei lavori letterari.

Sarà quel che dev'essere e se non deve essere non sarà. Il tempo mi convincerà di entrambi le cose.

8 commenti:

  1. In cosa consiste l'anno sabatico?
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consiste nel pensare per una volta solo a me stessa e ciò che mi diletta. Ho passato realmente troppo tempo a fissarmi di cose che non erano nel loro giusto tempo.
      Quindi fra un anno quando avrò recuperato le cose di me Che ho lasciato andare prenderò coscienza di chi c'è o non c'è (e a quel punto non ci sarà mai perché lo ha deciso nel suo cuore).

      Elimina
  2. Bello quel "tesserò le mie trame sociali" :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono bellissime persone là fuori che aspettano ancora di giocare con me. Solo che io me ne sono guardata dal farlo Perché volevo preservarmi per lui.
      Ho capito nell'ultimo fine settimana di festa che la gente in generale Comunque ti dà qualcosa se tu ti prendi il tempo di parlarci e ascoltarla. Ti arricchisce e svaga. Ma questo non toglie niente alla mia preservazione intima.
      Insomma un pensiero così intendo.

      Elimina
  3. Giusto, l'attesa fine a se stessa logora soltanto e non risolve nulla.

    RispondiElimina
  4. L'aspettazione differita fa ammalere il cuore ma una volta escluso che il problema fossi io. Non mi rimane che fare altro nella probabile attesa.
    Per me è una cosa importante ed è giusto rispettare i tempi.
    La risposta più sciocca che potevo ricevere da una mia cara amica è stata buttati sull'amore. Come se chiodo schiaccia chiodo valesse pure per il matrimonio. Bho.

    RispondiElimina
  5. Saggia decisione, cara. Buona giornata.
    sinforosa

    RispondiElimina
  6. Avrei preferito che le cose andassero subito bene. Ma non è nel mio karma.

    RispondiElimina

Pagine

“Vorrei avere avuto più fiori che cicatrici nel cuore.
Ma alla fine si è ciò che la vita t'insegna ad essere.”

Italiani, popolo di commentatori, tuttologi, blogger e sognatori^^

Scarica Curriculum