Riassumendo il fantastico: domani è un altro giorno (che sarebbe oggi): la mia amica  si bacia quella con cui esce in un splendido appuntamento e son contenta).
Ieri ascoltavo i Pink Floyd e pensavo a lui. Anzi di più, lo vivevo proprio dentro. Oggi Mentre io cerco Tertulliano e scovo pezzi di lui su istangram e mi viene da piangere.
Entrate in loop è il minimo. Bha. Io ci rinuncio ad aver speranza.

Commenti

  1. " Domani è un altro giorno " è solo una menzogna.
    Infatti il giorno non esiste. E' solo un artificio astronomico.
    Ciao Anna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È più una speranza che che un certeza. Ovviamente. Ma è risaputo che aiutano di più le speranze che le certezze.

      Elimina
  2. Per dimenticare certe storie ci vuole tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì. Ognuno ha il proprio percorso.

      Elimina

Posta un commento