Non si può più tornare dove si è stati felici perché non lo si può essere più.

Non dartene pena.
Era quello che era.
Una carezza, un ultimo saluto. Un sommesso addio.
Il mio, per te.

Commenti

  1. Non so, credo che questo concetto sia vero per un luogo che hai visto in passato perché poi può mutare e tu invece lo hai nella tua mente esattamente immutabile come lo avevi vissuto. In una storia invece se i sentimenti riaffiorano e si rinvigoriscono può tornare come prima. Certo dipende da noi stessi, io per es. non sono uno che torna.

    RispondiElimina
  2. Certe sensazioni di inconsapevolezza le hai una sola volta, in quel luogo, con quella persona.
    Sì, tutto può tornare ma non l'inconsapevolezza, che era quella che ti rendava felice.

    Non so se riesco a spiegarmi.

    Ovviamente se la persona tornasse sarebbe comunque sempre un'altra sensazione, anche in quel luogo, anche con la stessa persona. Magari felici lo stesso, ma comunque diversamente felici.
    A mio avviso certe sensazioni sono uniche.

    RispondiElimina
  3. Vero, guardare sempre avanti, c'è altra felicità INEDITA :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah sempre che non sbagli strada, fai le curve e torni in dietro senza che lo vuoi.

      Elimina

Posta un commento