Auto slogamento compulsivo

Qualcuno mi spieghi che razza di malattia mentale è quella che mi porta a volermi togliere da fb o istangram e perfino dal blog ogni tot periodo di tempo??
Autolesionismo?? Noioa? Barlume di lucidità di passaggio?? Io il mio che mi protegge dallo stalkeramento??
Bho non si spiega... Il fatto è che poi ci ritorno come se nulla fosse.
Ci ritorno primariamente per Stalkerare ma poi perché c'è gente che merita...(fino ad un certo punto) soluzioni?? Diagnosi??

Commenti

  1. Capita a tutti, o meglio a me è capitato molte volte, poi vado a ripensare al fine che mi ero posta all’ inizio di questa avventura e poi mi dico ma no, anche se ci fosse solo un lettore vale la pena continuare e così... Prova a domandarti il perché hai aperto blog ecc e troverai la risposta. Buona.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. Il blog è una cosa. Il blog mi permette, scrivendo, di sopportare le cose.
    I social no. Hanno troppe incognite. Gente che critica se posto posto troppo, cosa posto. Queste cose mi stufano.
    Sì comunque con il tempo sto imparando ad allontanare semplicemente, senza azioni radicali (che mi piacciono tanto)

    RispondiElimina
  3. Sei un soggetto umorale. Basta una piccola cosa per deprimerti e smetti di covare.
    A me servono le tue uova.
    Bacio.

    RispondiElimina
  4. Uhm!! Ora ti covo qualcosa già covato e poi vediamo che ho in pancia ma non vuole uscire!!

    RispondiElimina
  5. I social sono pesanti. E' vero: se posti troppo sei criticato, se posti poco uguale. Io per non sbagliare non ho i social più diffusi (Facebook, Twitter, Instagram), sto benissimo con Whatsapp, blog e Google Plus.

    RispondiElimina
  6. Da quando il popolino ha scoperto il web mi tornata voglia di tornare a essere analogica.
    Sì, per fortuna ho scoperto voi... Comunque^^

    RispondiElimina

Posta un commento