Oggi c'ho in mente questo...



Chiedilo al cielo -Laura Pausini 

Era meglio non farsi promesse sotto la pioggia
perché nulla si appoggia al bagnato senza cambiare
non c'entra il perdono credi
a volte non basta la capacità
di mettere ali ai piedi
il tempo è imbattibile in velocità

Chiedilo al cielo forse ce lo dirà
cosa succede contro la volontà
come un grattacielo che precipita
il vuoto che vanifica l'intera costruzione di un amore
a volte ci si perde per errore
e ti sembra di avere un motivo per ritornare aaa
per quel senso di vuoto che avanza e non sai spiegare cos'è
Mi manchi ogni giorno credi
è il modo di dirtelo che io non ho
ti devo un ritorno vedi
è solo il percorso quello che io non so

Chiedilo al cielo forse ce lo dirà
cosa succede contro la volontà
come un grattacielo che precipita
il vuoto che vanifica, a volte ci si perde per errore
chiedilo al cielo forse ce lo dirà
cosa succede contro la volontà
come un grattacielo precipita
l'impatto vanifica l'intera costruzione di un amore
a volte ci si perde per errore Dopo tanta polvere la pace
non farà rumore quando cadono le foglie
in pieno ottobre

Chiedilo al cielo forse ce lo dirà
quando lo scopri dimmi come si fa
come un tempo perso si recupera
e l'abbraccio si fortifica
se è vero che una voltaè stato amore Chiedilo al cielo chiedilo a chi lo sa
quando lo scopri dimmi come si fa
come un tempo perso si recupera
e l' abbraccio si fortifica
se è vero che una volta è stato amore
se tutto si riduce ad un errore


Credits
Writer(s): Paolo Romano Carta, Laura Pausini, Niccolo' Agliardi

Commenti