psicopativi fissi

14 ott 2017

Ad occhi chiusi
Mani fra le mie mani
Mani guidate dalle mie mani.
Mani fra il mio volto
Dita Fra i miei capelli
Fra  il mio collo
Fra le mie labbra.
Baci sui polpastrelli
Uno ad uno.
Il mio sapore fra le tue dita e poi sui seni fino a ghermirli.
Mani sul mio ventre
Fin giù ai fianchi
Stretti nella nostra morsa
Ma poi più su  nel mio volto
Con le dita fra le mie labbra
Ei baci fra fra le dita
E poi giù fra le mie stanze interne
Dentro le mie stanze interne
Ma poi più su fra le tue labbra
Col mio intimo sapore fra le tue dita.
Poi di nuovo sul mio volto
Fino ad accompagnarlo alla tua virilità.
Poi di nuovo su fino ad adagiare
La mia intimità sopra la tua.
Mani fra le mani
Tra le mie mani
Intrecciate
Labbra sulle labbra
baci che inseguono baci
Fino al Nirvana
O fin quando non dico: ora puoi...
Aprire gli occhi
E poi esser completamente tua.


Nessun commento:

Posta un commento

Pagine

“Vorrei avere avuto più fiori che cicatrici nel cuore.
Ma alla fine si è ciò che la vita t'insegna ad essere.”

Italiani, popolo di commentatori, tuttologi, blogger e sognatori^^

Scarica Curriculum